MENU
Dona ora

Barry a Skyway Monte Bianco

Barry visse nel 1800 presso l’Ospizio e fu sicuramente il più famoso di tutti i cani di salvataggio del Passo: salvò la vita a più di 40 persone. La sua storia è circondata di leggende e ha contribuito molto al buon nome del cane San Bernardo. Nel 2005 la Fondation Barry ha rilevato dai canonici il canile dei celebri San Bernardo. Da allora è proprietaria del più antico allevamento al mondo del cane nazionale svizzero. A Martigny gestisce inoltre il museo Barryland sulla storia del cane e dell’Ospizio. Barry ha soprattutto un cuore d’oro: adora il contatto con gli esseri umani e ne ha tanto bisogno. Aiuta ormai da secoli: in passato come cane da soccorso, oggi come “terapeuta”. Dal 2012 punta con successo sulle interazioni assistite dagli animali in ambito sociale in ricoveri, ospedali, prigioni e scuole. L’evento mira a rafforzare, tramite la l’avvincente storia dei cani San Bernardo, il legame turistico italosvizzero tra il Vallese e la Valle d’Aosta.


Programma

• Punto info della Fondation Barry presso la stazione intermedia Pavillon su allevamento e attività

• Presenza di cani San Bernardo con possibilità di piccole passeggiate accompagnate sui sentieri presso il Giardino Botanico

• Presentazione del documentario “I cani di San Bernardo”, del regista svizzero Romano Venziani, sulla storia dell’Ospizio, dei gloriosi cani e sull’attività della Fondation Barry (ore 12, 13, 14 e 15, 20 minuti)

• Proiezione di una serie di filmati e videoclip

• Attività per i bambini

• Concorso a premi


Info

I donatori della Fondation Barry ottengono, su presentazione della tessera alla cassa delle funivie, uno sconto del 50 % sul prezzo ufficiale.

Data

25. agosto 2019

Ora

ore 11:00 – 16:00, Stazione Pavillon

Calendario delle manifestazioni

Fate una donazione ora